Language +39 039 8947469 Prova ora
Cerca
Online Shop
netjapan > Backup - Disaster Recovery > Agentless

Agentless

 

Agentless is more

 

Nessun agente installato sulle macchine guest

Backup di un numero di macchine virtuali illimitato da un singolo host senza che sia necessario installare il software sulle macchine guest.

 

Nessun agente installato sull'host

Per fare il backup di tutte le VM dall'host non serve installare il software nemmeno sull'host! Installate ActiveImage Protector Virtual Edition su una macchina nel network collegata all'hypervisor e alla periferica di storage.

 

Commutazione immediata in caso di guasti

La tecnologia vStandby crea e mantiene aggiornate delle macchine virtuali in standby a partire dalle immagini di backup, per la loro disponibilità immediata in caso di guasto!

 

Deduplica tra le macchine virtuali

Possibilità di scegliere tra 3 livelli di deduplica block-based da applicare a tutte le macchine virtuali nell'hypervisor in modo da ridurre le dimensioni dello spazio di storage necessario fino al 75% onsite, offsite o nel Cloud.

 

Console di gestione centralizzata sia per versione con agente che senza agente 

Gestione di tutti i client ActiveImage Protector da un unico punto centralizzato nel network indipententemente  dal tipo di macchina protetta: fisica o virtuale, con agente, senza agente oppure host-based!

 

Verifica automatica della "ripristinabilità" con test dei backup live

Verifica dell'integrità dei backup: impostate i test live automatici per verificare l'avviabilità delle immagini di backup, usando la funzionalità BootCheck e ricevendo una notifica in caso di fallimento. Inoltre, con i controlli automatici, verificate l'avvenuta creazione dei backup e la loro consistenza.

Protezione da attacchi CryptoLocker

Disponibili opzioni multiple per prevenire attacchi ai backup locali da parte di ransomware, quali ad esempio CryptoLocker.

 

Risorse hardware con requisiti minimi

Nussuna situazione "collo di bottiglia" delle attività durante i processi di backup grazie alla richiesta minima di requisiti hardware da parte di ActiveImage Protector Virtual.

 

Supporto

Uso delle immagini di backup come target iSCSI verso qualsiasi initiator iSCSI locale o remoto per collegare le immagini di backup come disco locale, e per la migrazione "seamless" delle macchine virtuali live avviate dal disco iSCSI sull'hypervisor.

 

Ripristino tra hypervisor

NOVITÀ HyperRestore™ ripristino dei backup di macchine fisiche e virtuali verso hypervisor diversi per una maggiore flessibilità e per una migrazione più semplice.

 

HyperAgent™

Backup di macchine virtuali o host senza che sia necessario installare un agente del software. Le funzionalità aggiuntive comprendono HyperRestore (Ripristino Hypervisor Agnostico), HyperStandby (Standby virtuale), e File Restore (ripristino di singoli file e cartelle).

 

Backup in singoli file

Backup di macchine virtuali multiple in un'immagine di backup singola per facilitare la gestione e lo storage.

 

Compatibile con la funzione di monitoraggio di ActiveVisor

Funziona con la console di gestione centralizzata ActiveVisor per gestire i client ActiveImage Protector.
ATTENZIONE: è in fase di sviluppo un aggiornamento di ActiveVisor per l'attivazione di questa funzione.

 

Compatibile con la funzione di replica di ImageCenter

Replica dei file di backup verso un numero di destinazioni remote illimitate: onsite, offsite o nel Cloud, utilizzando l'add-on gratuito ImageCenter.

 

 

 

Backup senza agente per VMware ESXi e Microsoft Hyper-V

Supporto della tecnologia di backup incrementali di Microsoft Hyper-V e VMware ESXi senza che occorra installare nessun agente o driver sull'host e sulle macchine guest.

 

Uso come soluzione agent-based per qualsiasi  hypervisor

Estremamente flessibile, ActiveImage Protector Virtual può essere utilizzato anche come soluzione di backup agent-based per qualsiasi tipo di hypervisor, per proteggere le macchine Windows e Linux.

 

  • Riduzione dell'uso delle risorse della CPU e della memoria
    Le classiche soluzioni di backup agent-based di macchine virtuali richiedono un elevato impiego di risorse di CPU e memoria durante il processo di backup. L'HyperAgent, installato su una macchina remota, avvia i task riducendo al minimo il consumo delle risorse della CPU e di memoria su host e guest. L'HyperAgent su un Microsoft Storage Server offre un'archiviazione altamente efficiente dei backup delle macchine virtuali.

 

  • Supporto del tracking al monitoraggio alla modifiche Microsoft
    Per backup incrementali di macchine viirtuali Hyper-V.
  • NetJapan VHDX block Delta advanced
    La tecnologia NetJapan "Advanced VHDX Block Delta" (AVBD) permette di creare backup incrementali delle VM senza che occorra installare nessun agente o driver sull'host Hyper-V.
Show more features

 

Scenari

 

Versioni

VERSIONi AIP Virtual
HyperAgent
1 VM
AIP Virtual
HyperAgent
3 VMs
AIP Virtual
HyperAgent
Basic
AIP Virtual
HyperAgent
Enterprise
AGENTLESS
Nessun agente sulle VM guest
Nessun agente sull'hypervisor

Per VMware ESXi & Microsoft Hyper-V
AGENT-BASED
BACKUP VM WINDOWS
BACKUP VM LINUX
BACKUP HOST
Licenza opzionale per Windows Server host.

Licenza opzionale per Windows Server host.

Protezione degli host Windows Server.

Licenza opzionale per Windows Server host.
LICENZA 1 VM. Fino a 3 VMs. Host agnostic. Numero di VM illimitato sullo stesso host. >=20 VM. Host agnostic.

Test ActiveImage Protector Virtual

Cliccare qui per scaricare in una volta sola una versione di prova di tutte le soluzioni NetJapan.